Evoluzione di un popolamento a Callista chione (L.) in un'area di cava in Nord Adriatico

Evoluzione di un popolamento a Callista chione (L.) in un'area di cava in Nord Adriatico

Autori: T. GALVAN, A. VENDRAMINI, J. FAVRETTO, R. LAZZARINI, P. PENZO, M. PELLIZZATO / Anno di pubblicazione: 2006 / Titolo: Evoluzione di un popolamento a Callista chione (L.) in un area di cava in Nord Adriatico / Rivista: Biol. Mar. Medit. (2006), 13 (2): 180-181.
Questo studio è stato svolto a verifica delle attività di dragaggio sabbie costiere al largo del litorale Veneto in relazione agli impatti in un area con banchi naturali della specie Callista chione (L.) (Bivalvia). L'attività di estrazione ha causato un abbattimento di più del 90% della risorsa. Dopo un anno non è stata ancora osservata, in quest'area, la ricolonizzazione dei giovanili.  


pesca e acquicoltura

Chi c'è online

Ci sono attualmente 0 utenti e 1 ospite collegati

Login utente